Volterra che racconta - Mostre, artisti e attività collaterali

Giusi Velloni

WE PLANET è il titolo della mostra personale itinerante dell'artista Giusi Velloni. La terza tappa prevede l’apertura della mostra il 1 Giugno 2022 nella Saletta del Giudice Conciliatore a Plalazzo dei Priori Volterra (PI) e sarà visitabile fino al 16 Giugno La mostra è curata dal critico Andrea Baffoni e organizzata dall'Assiciazione culturale "La casa degli Artisti" di Perugia. << Appare come un mondo fiabesco, quello dipinto da Giusi Velloni, in cui animali ricoperti da pelurie multicolore si presentano in atteggiamenti semi- umani, secondo un linguaggio maturato in anni di pittura e indirizzato verso una figurazione surreale, a tratti ironica, ma carica di struggente umanità.>> (Andrea Baffoni) L'artista, con questa mostra, intende parlarci della natura e delle forme della vita: gli animali che come noi riempiono questo pianeta, ma che a differenza di noi esseri umani essi lo vivono bene perché lo vivono nella natura, lo vivono con la natura. BREVE CENNO BIOGRAFICO Giusi Velloni nasce il 10 febbraio 1967 a Perugia dove vive e lavora. Appassionata da sempre di pittura inizia il suo percorso artistico seguendo gli insegnamenti del padre decoratore; sono di questo periodo i suoi primi lavori di decorazione murale. Diplomata prima in lingue straniere, frequenta poi il Liceo Artistico della propria città e consegue il diploma; prosegue gli studi seguendo un corso di nudo e pittura all'Accademia di Belle Arti "Pietro Vannucci" a Perugia. Dopo un primo periodo di sperimentazione riguardante il genere della natura morta e dei ritratti, si dedica totalmente alla ricerca di un proprio stile pittorico utilizzando esclusivamente i colori ad olio e dipingendo quello che più la fa emozionare. Colore e forma sono due degli elementi chiave della sua ricerca. Anche il supporto diventa elemento fondamentale per le sue opere preparando accuratamente la tela con il metodo tradizionale dell'imprimitura. Collabora dal 2010 con alcune associazioni del territorio come direttore artistico per la realizzazione - riproduzione di sculture e altre opere d'arte. Ha esposto le sue opere in mostre collettive e personali. ESPOSIZIONI Novembre 2021 “ We Planet ” Galleria d'arte Ossimoro, Torino Settembre 2021 "StarArt Venice" Galleria Artevents, Terminal S.Basilio, Venezia Luglio 2021 "Stati d'Arte" Villa Fidelia Spello ,Perugia Giugno 2021 "Correlazioni di rame" Stecca 3.0, Milano Maggio 2021 "L'infinito Definito" Galleria d'arte Ossimoro, Torino Aprile 2021 “Animalia” Spazio Bipielle Arte Lodi Marzo 2021 “Animalia” Underpass Stz Garibaldi Milano Febbraio 2021 “Effimera Resilienza” Galleria Ossimoro Torino Settembre 2020 “Catalogo C.A.I.” Museo Arte Contemporanea Anagni (Fr) Agosto 2020 “Stati d’Arte” Villa Fidelia, Spello (Pg) Luglio 2020 Palazzo del Bargello, Gubbio (Pg) Febbraio 2020 Galleria Artemisia, Perugia Gennaio 2020 Palazzo Penna, Perugia Novembre 2019 Riproduzione urne etrusche -Museo Nazionale Etrusco Villa Giulia, Roma Settembre 2019 “Punti di Svista ” S.M. della Misericordia Perugia Marzo 2019 “Grifo MCCXIX”, Rocca Paolina, Perugia Dicembre 2018 “Natale.. in Arte”, Sala Galeazzo Alessi, Perugia Settembre 2018 Spoleto Festival D’Arte, Auditorium della Stella, Spoleto (Pg) Agosto 2018 “Cantico della Natura”, Sala delle Logge, Assisi Marzo 2018 “Epifania dell’oltre”, finalista VERNICE ART PRIZE, Bunker di Villa Vicenza Settembre 2017 “Velimna”, Rocca Paolina, Perugia Maggio 2017 Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte, Marsciano (Pg) Marzo 2017 “ La Donna”, Antiquarium, Corciano (Pg) Marzo 2017 Palazzo Bufalini, Città di Castello (Pg) Marzo 2017 “Prima la Donna”, chiesa S.M. Laurentia, Bevagna (Pg). Pubblicazioni “C.A.I. Catalogo Artisti Italiani 2020 Ricognizione sull’Arte Contemporanea Italiana Editore Daphne Museum

Organizzato da: ASSOCIAZIONE ARTIGIANI DI PERUGIA

Saletta del Giudice Conciliatore - Volterra

  01 Giugno - 15 Giugno

  DALLE 09:00 ALLE 19:00

Eventi simili

in evidenza

Dalle parole alle immagini

Illustratrice di libri di e per Cornelia Funke.

in evidenza

Dialoghi con Palazzo Minucci Solaini - Prologo

a cura di Ilario Luperini

in evidenza

Mino Trafeli: la scultura impossibile 2018-1980

Mostra a cura di Marco Tonelli e del Comitato per la promozione dell’opera di Mino Trafeli

in evidenza

Restauri della Biblioteca

Mostra

Made with
Live Signage