Volterra che racconta - Mostre, artisti e attività collaterali

Mino Trafeli: la scultura impossibile 2018-1980

La mostra "Mino Trafeli: la scultura impossibile 2018-1980" a cura di Marco Tonelli e del Comitato per la promozione dell'opera di Mino Trafeli, è la prima tappa di una trilogia che si svolgerà nel Palazzo dei Priori, dedicata all'opera dello scultore volterrano (1922-2018) più rappresentativo della città toscana, nell'anno del centenario della nascita dell'artista. La mostra, con cadenza annuale e con un ordine cronologico invertito, come era nello spirito destabilizzante della poetica di Trafeli, dalle ultime opere alla produzione iniziale, vuole rendere testimonianza non solo della sua scultura, ma anche del suo spirito irriverente, ironico, mai fisso e sempre in cambiamento, come dimostrano le modificazioni continue di opere, le loro distruzioni, le loro combinazioni e riutilizzazioni sempre differenti, la pratica della decostruzione di immagini plastiche e video. La parola "impossibilità" è per Trafeli una parola chiave e fondamentale che compare spesso nei titoli delle sue opere, ma per Trafeli spazio era anche il contesto, il laboratorio, lo studio di lavoro in cui l’opera poteva essere agita (una scena teatrale, una scultura partecipata o maneggevole, indossabile, praticabile). È dunque partendo da queste premesse che la mostra di inaugurazione dello spazio dedicato a Trafeli presenterà le sculture realizzate negli ultimi trenta anni all'interno del padiglione Ramazzini dell'ex manicomio di Volterra, che l'artista aveva adibito a proprio studio, arrivando agli ultimi disegni di scultura e passando per opere dedicate al mito di Ulisse e opere video. E' prevista la creazione di un itinerario virtuale con la creazione di una mappa digitale che consentirà la visita delle più importanti opere di Trafeli sul territorio.

Organizzato da: COMITATO PER LA PROMOZIONE DELL'OPERA DI MINO TRAFELI E COMUNE DI VOLTERRA

Salone Superiore Palazzo dei Priori (Sala Bianca) e altri spazi - Volterra

  08 Luglio - 08 Gennaio

  DALLE 09:00 ALLE 19:00

Eventi simili

in evidenza

Bambini sulle nuvole

Estemporanea d’arte per  bambini di età scolare, accompagnati dai genitori. L’attività si intende all’aperto, davanti alla sede dell’Associazione. Verrà richiesta la chiusura della strada, con possibilità di transitare per le emergenze. Non ci saranno pertanto ingombri importanti se non le persone partecipanti per un massimo di 15/20 unità.

in evidenza

Bambini sulle nuvole

Estemporanea d’arte per  bambini di età scolare, accompagnati dai genitori. L’attività si intende all’aperto, davanti alla sede dell’Associazione. Verrà richiesta la chiusura della strada, con possibilità di transitare per le emergenze. Non ci saranno pertanto ingombri importanti se non le persone partecipanti per un massimo di 15/20 unità.

in evidenza

Colori e sfumature tra favola e realtà

Riccardo Muci, Emanuele Garletti e Fabrizio Ferrari – mostra di pittura

in evidenza

Bambini sulle nuvole

Estemporanea d’arte per  bambini di età scolare, accompagnati dai genitori. L’attività si intende all’aperto, davanti alla sede dell’Associazione. Verrà richiesta la chiusura della strada, con possibilità di transitare per le emergenze. Non ci saranno pertanto ingombri importanti se non le persone partecipanti per un massimo di 15/20 unità.

Made with
Live Signage