Volterra e il suo territorio Capitale della Cultura 2022 - L'appello dei Sindaci

Sosteniamo la partecipazione del Comune di Volterra al Bando per il titolo di “Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2022”, aperto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.

Appoggiamo decisamente questa scelta perché riteniamo che la Città di Volterra abbia tutte le caratteristiche necessarie per partecipare e aggiudicarsi questo prestigioso titolo in quanto non solo vanta origini antichissime, ma soprattutto conserva un enorme patrimonio culturale dove sono rappresentate tutte le tappe della sua storia, valorizzandolo e rendendolo accessibile e fruibile.

Non solo, ma a Volterra vengono prodotte ed ospitate numerose attività artistiche e teatrali di prestigio, dove le eccellenze italiane e internazionali possono esibirsi in vari contesti e con vari pubblici.



Volterra e il suo territorio, dalla Valdera all’area pisana, dalla Valdicecina alla Valdelsa, diviene punto di incontro di arte e cultura, di passioni e sensibilità diverse, di uomini e donne che hanno e scriveranno la storia di questa terra. Abbiamo l’ambizione di portare all’attenzione del Paese il ruolo delle città piccole e intermedie, che riteniamo fondamentale per lo sviluppo e il futuro dell’Italia. Per raggiungere questo obiettivo sarà necessario che Volterra e tutto il territorio si ritrovi in obiettivi e un calendario di iniziative comuni e diffuse per poter costruire una rete sempre più larga in grado di moltiplicare idee e progetti.

La conservazione e la produzione culturale ed artistica sono suoi punti di forza che dobbiamo sostenere, valorizzare e rafforzare per creare opportunità di crescita e di lavoro, soprattutto per i giovani.

  • Matteo Franconi – Sindaco di Pontedera
  • Cristiano Alderigi – Sindaco di Calcinaia
  • Massimiliano Angori – Sindaco di Vecchiano
  • Adelio Antolini – Sindaco di Collesalvetti
  • Ilaria Bacci – Sindaca di Pomarance
  • Alessio Barbafieri – Sindaco di Lajatico
  • Michelangelo Betti – Sindaco di Cascina
  • Mirco Bini – Sindaco di Terricciola
  • Francesca Brogi – Sindaca di Ponsacco
  • David Bussagli – Sindaco di Poggibonsi
  • Paolo Campinoti – Sindaco di Gambassi Terme
  • Giovanni Capecchi – Sindaco di Montopoli in Val d’Arno
  • Giamila Carli, Sindaca di Santa Luce
  • Dario Carmassi – Sindaco di Bientina
  • Sandro Ceccarelli – Sindaco di Guardistallo
  • Arianna Cecchini – Sindaco di Capannoli
  • Sandro Cerri – Sindaco di Montecatini Val di Cecina
  • Giacomo Cucini – Sindaco di Certaldo
  • Thomas D’Addona – Sindaco di Crespina Lorenzana
  • Giulia Deidda – Sindaca di Santa Croce sull’Arno
  • Sergio Di Maio – Sindaco di San Giuliano Terme
  • Alessandro Donati – Sindaco di Colle di Val d’Elsa
  • Daniele Donati – Sindaco di Rosignano Marittimo
  • Alessio Falorni – Sindaco di Castelfiorentino
  • Massimo Fedeli – Sindaco di Bibbona
  • Simona Fedeli – Sindaca di Montescudaio
  • Alberto Ferrini – Sindaco di Castelnuovo Val di Cecina
  • Matteo Ferrucci – Sindaco di Vicopisano
  • Giampiero Fossi – Sindaco di Signa
  • Andrea Frosini – Sindaco di Monteriggioni
  • Marco Gherardini – Sindaco di Palaia
  • Massimiliano Ghimenti – Sindaco di Calci
  • Simone Giglioli – Sindaco di San Miniato
  • Francesco Govi – Sindaco di Monteverdi Marittimo
  • Francesco Guarguaglini – Sindaco di Radicondoli
  • Alessio Lari – Sindaco di Buti
  • Alberto Lenzi – Sindaco di Fauglia
  • Samuele Lippi – Sindaco di Cecina
  • Renzo Macelloni – Sindaco di Peccioli
  • Andrea Marrucci – Sindaco di San Gimignano
  • Claudia Manzi – Sindaca di Casale Marittimo
  • Giuliana Menci – Sindaco di Orciano Pisano
  • Alessio Mugnaini – Sindaco di Montespertoli
  • Dario Nardella – Sindaco di Firenze
  • Salvatore Neri – Sindaco di Riparbella
  • Manolo Panicucci – Sindaco di Castellina Marittima
  • Ilaria Parrella – Sindaca di Santa Maria a Monte
  • Andrea Pieragnoli – Sindaco di Casole d’Elsa
  • Paolo Pomponi – Sindaco di Montaione
  • Sandra Scarpellini – Sindaca di Castagneto Carducci
  • Giacomo Tarrini – Sindaco di Chianni
  • Mirko Terreni – Sindaco di Casciana Terme Lari
  • Gabriele Toti – Sindaco di Castelfranco di Sotto